Menu

Dion Waiters

0 Comments


Canotte Basket Poco Prezzo

I Los Angeles Lakers hanno recentemente aperto un posto nel roster e la convinzione generale è che abbiano tutte le intenzioni di aggiungere rinforzi per aiutarli nella corsa al titolo. Questo potrebbe presentarsi sotto forma di agente libero Dion Waiters, che secondo quanto riferito ha lavorato con i Lakers proprio questo lunedì.

Sta affrontando la concorrenza nel collega veterano JR Smith, che ha anche lavorato con i Lakers lunedì. Entrambi i giocatori vengono con i rispettivi pro e contro, ma qui esamineremo esattamente il motivo per cui i Lakers trarrebbero beneficio dal portare a bordo i camerieri a questo punto della stagione.

Alto rischio, alta ricompensa
Per quanto riguarda i rischi, i Lakers farebbero sicuramente un enorme salto di fiducia se decidessero di firmare i camerieri. Il 28enne ha avuto una stagione tumultuosa con il Miami Heat prima che il team decidesse finalmente di separarsi da lui come parte dell’accordo a tre squadre di Andre Iguodala. I camerieri hanno servito non meno di tre sospensioni sanzionate dalla squadra solo in questa stagione. È stato sospeso due volte – per 10 partite ciascuno – per comportamento dannoso per la squadra in ottobre e ancora a novembre. Ciò è stato seguito da un’altra sospensione di cinque partite a dicembre per il suo “mancato rispetto delle politiche di squadra, violazione delle regole di squadra e insubordinazione continua”.

I camerieri hanno avuto un anno travagliato, per non dire altro, e i Lakers sono consapevoli dei rischi associati alla firma. Secondo quanto riferito, ha mostrato rimorso per le sue azioni durante la sua riunione dei Lakers, quindi è almeno un inizio mentre cerca di guadagnare un contratto. La guardia da tiro da 6 piedi-3 è un rischio enorme, ma la ricompensa potrebbe valerne la pena.

Talento indiscutibile
Dopo aver impressionato nel suo secondo anno a Syracuse, Waiters è stato selezionato quarto nella bozza NBA 2012 dai Cleveland Cavaliers. La verità della questione è che mentre potrebbe non essere stato in grado di soddisfare le alte aspettative che molti avevano di lui, i camerieri sono ancora un talento sopra la media nella NBA. In sette anni in campionato, detiene una media di carriera di 13,2 punti, 2,7 rimbalzi, 2,8 assist e 0,9 rubate, collegandosi anche su 1,4 triple per partita.

L’efficienza non è mai stata il punto di forza dei camerieri (è uno sparatutto in carriera del 41,2 per cento), ma è un tiratore in buona fede da lontano. La scorsa stagione, ha realizzato una media di 2,5 triple migliori della carriera per il Heat su una clip del 37,7 per cento, il che dimostra che può eliminarli quando gli viene data l’opportunità. Non è un segreto che LeBron James prospera quando è circondato da tiratori, quindi aggiungere i camerieri al mix non sembra affatto una cattiva idea in questo senso.

I camerieri possono anche fornire un po ‘di punteggio dal dribbling e almeno un po’ di regia in più, che i Lakers potrebbero usare dalla panchina.

Tenacia
Infine, l’atteggiamento senza pretese dei camerieri sembra adattarsi perfettamente a una squadra come Los Angeles. Essendo il primo seme in Occidente e considerato uno dei favoriti per il titolo in questa stagione, i Lakers hanno sempre avuto un obiettivo sulla schiena. È qui che un tipo come i camerieri e la sua tenacia ineguagliabile potrebbero tornare utili. È il tipo di giocatore che potrebbe spostare lo slancio a favore della sua squadra, e questo è qualcosa che i Lakers potrebbero usare ogni tanto.

Tutto sommato, i camerieri hanno ancora gli strumenti per avere successo in una squadra di alto profilo come i Lakers. Fintanto che porta l’atteggiamento giusto, dovrebbe fare più del bene che del male, e potrebbe dimostrare di essere un fattore X nel tratto se sale a bordo.

Tag:,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *